fbpx

Blog Listing

Sostenibilità ambientale ed energia geotermica

Albero molto grande in una foresta

L’energia geotermica è una fonte alternativa e rinnovabile che sfrutta il calore naturale del sottosuolo, che ha una temperatura costante compresa tra 12 e 15 °C.
Mediante l’installazione di apposite sonde geotermiche è possibile sfruttare tale fonte di energia secondo il processo della cogenerazione.

Cos’è una sonda geotermica?

È una sonda di captazione che, mediante un sistema chiuso di tubi nel quale circola acqua, permette lo scambio di calore con il sottosuolo.
Mediante un impianto geotermico è possibile produrre calore per il riscaldamento invernale e generare acqua fredda per il raffrescamento degli ambienti durante i periodi estivi, risparmiando energia.

Working Milano, nel rispetto della propria filosofia, sin dalla progettazione della propria struttura ha operato una scelta green, installando sonde geotermiche per il funzionamento dei propri impianti, nel totale rispetto dell’ambiente.